Campo Protezione Civile Val d’Enza 2006 il 6-7-8 ottobre 2006 / Notizia

Martedì 3 ottobre 2006 - Emilianet

REGGIO EMILIA (3 ott. 2006) - I prossimi 6-7-8 ottobre si svolgerà nei comuni di Canossa, Quattro Castella e Cavriago un campo di Protezione Civile denominato "Val d'Enza 2006", organizzato dalla Croce Rossa Provinciale.

Il Campo sarà quasi completamente operativo, e nasce dall'esigenza di pianificare i soccorsi in caso di eventi calamitosi a livello provinciale, dando continuità all’attività e all'esperienza maturata già negli anni passati.

I primi volontari arriveranno già il venerdì mattina e si occuperanno del montaggio delle strutture principali, come alcune parti della cucina e della segreteria, eseguito da personale logistico; si proseguirà poi con l'arrivo delle squadre operative che completeranno il campo con il montaggio delle tende dormitorio.

Il sabato mattina si raggiungerà la completa operatività del campo e da quel momento inizierà la simulazione di tre maxi-emergenze all’interno del territorio dei tre Comuni ospitanti.

La prima simulazione avrà luogo nelle aree verdi del fiume Enza sabato pomeriggio, qui verranno ricercate e soccorse circa 20 persone che presenteranno patologie simulate sul rischio alluvione.

Sabato sera nei pressi della stazione ferroviaria di Cavriago ci sarà un incidente ferroviario simulato. Domenica mattina si simulerà lo scoppio di un incendio al cinema di Puianello, i soccorritori dovranno intervenire su ustionati, intossicati da fumo, contusi dalla folla che scappa. Contemporaneamente a questi maxi-eventi, per rendere il più reale possibile l’evento, verranno riprodotte alcune scene di soccorso ordinario.

Durante le tre giornate di esercitazione si terranno altre tipologie di attività: sabato mattina gli alunni della scuola elementare di Cavriago effettueranno la visita al Campo di Protezione Civile; sabato e domenica si svolgeranno gli esami di abilitazione per i Cinofili della Regione Emilia Romagna.

È inoltre previsto per i giorni di sabato e domenica, nelle piazze di Quattro Castella e Cavriago, l’allestimento di due ospedali da campo, all’interno dei quali verranno effettuati gli esami riguardanti glicemia e colesterolo. L'iniziativa è rivolta a tutti i cittadini che desiderano sottoporsi al controllo, sarà completamente gratuita e verrà svolta da volontari della Croce Rossa e di altre associazioni presenti sul territorio, con il supporto di personale medico e infermieristico.

Da sottolineare l'impegno dei Comitati Locali C.R.I. di Canossa e di Quattro Castella e del Gruppo dei Volontari del Soccorso di Cavriago, che hanno promosso l'iniziativa, rendendosi disponibili ad organizzare il campo sul loro territorio, fornendo un fondamentale sostegno logistico ed organizzativo